Motor Show, è di Giacomo Altoè il Trofeo TCR Italy

Ha dominato dalle sessioni di prove libere del mattino per poi fare sua ciascuna delle manche di gara ai Quarti di finale, in Semifinale e infine in Finale. È così che Giacomo Altoè, 17enne di Adria, ha conquistato il Trofeo TCR Italy corsosi oggi al Motor Show e riservato alle Turismo due litri turbo, trazione anteriore, protagoniste di un’avvincente stagione di gare nel Campionato Italiano. Approdato alla Finale dopo aver avuto ragione prima di Marcello Possumato, tornato per l’occasione in casco e tuta sulla Peugeot 308 RC TCT della Autostar e negli ultimi giri cronometrati vicino ai tempi della concorrenza e poi del fratello e compagno di colori Giovanni, sulla Volkswagen Golf GTI, il giovanissimo pilota della Adria Raceway non ha lasciato speranze neanche ad un osso duro come Jonathan Giacon. Il veneto della Tecnodom Sport, che ai quarti aveva eliminato in un duello Leon di famiglia il fratello Kevin, sempre spettacolare sui 987 metri dell’Area 48 Motul Arena, in Semifinale aveva poi avuto ragione di Cosimo Barberini (Leon NOS Racing) così approdato alla finale per il terzo posto dopo la vittoria su Alessandro Mazzolini, al volante della Leon del Team Piloti Forlivesi. A imporsi nel duello per il terzo gradino del podio è proprio il pilota toscano che, dopo un appassionante 1-1, regola Giovanni Altoè solo sulla discriminante per il giro più veloce tra le due manche con un distacco di due soli centesimi di secondo. Si ferma ai Quarti di finale, invece, il cammino di Romy Dall’Antonia, al volante della Leon di BF Motorsport, costretto a cedere a Giovanni Altoè.

INFO BIGLIETTI: http://motorshow.vivaticket.it/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone