La stella di Zanni

Anche l’ultima giornata di questa edizione del Motor Show 2017 ha visto le ruote artigliate scatenarsi in Area 48 – Motul Arena, con la gara delle Superstars ad affiancare le moto d’epoca. Tra le due ruote moderne è stato Alessandro Zanni ad interpretare la parte del leone, autore della pole position con tre decimi di secondo di vantaggio su Fabio Occhiolini.

Alessandr_Zannini_Superstars_Memorial_Bettega_2017

La prima gara della giornata ha visto l’Honda del poleman andare a conquistare la vittoria con ben otto secondi di vantaggio su Franco Ulivi, dopo 9 giri di gara e ben 12 su Walter Bartolini.

Superstars_Memorial_Bettega_2017_2

La seconda sfida, più sudata della prima, ha visto Zanni vincere ancora con appena otto decimi di vantaggio su Occhiolini. Terzo, invece, Vincenzo Lombardo con dieci secondi più indietro.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone